Biopolimeri biodegradabili-compostabili

PBAT-PLA

Dallo scorso mese di Agosto sono cambiati drasticamente gli scenari per i produttori di shopper monouso. Sono entrate infatti in vigore, senza ulteriori deroghe, le sanzioni alla commercializzazione di sacchetti monouso per la spesa in plastica, con la sola eccezione di quelli biodegradabili e compostabili, secondo la norma UNI EN 13432. Arcoplex è entrata in questo segmento dalla porta principale e propone ai suoi clienti ecovio® di Basf, polimero biodegradabile e compostabile con contenuto proveniente da fonti rinnovabili, che rispetta in pieno gli standard internazionali di riferimento. ecovio® è ottenuto dalla compoundazione di ECOFLEX, l’originale e unica molecola compostabile brevettata da BASF, e PLA, Acido Polilattico proveniente da fonti rinnovabili. Rispetto ad un biopolimero comune ecovio® possiede:

  • Caratteristiche meccaniche performanti che lo rendono processabile tanto quanto un corrispettivo in PoliEtilene
  • Elevata resistenza all’umidità
  • Ottima resistenza termica
  • Migliore shelf life.

ecovio® è un compound pronto all’uso processabile con le consuete tecnologie di trasformazione.

Fornitori

Nome commerciale

 

 

SACCHETTI PER RIFIUTI ORGANICI
ecovio® F 2223 ,  ecovio® F 2332 ,  ecovio® F 23B1

SHOPPER
ecovio® F 2223 ,  ecovio® F 2332 ,  ecovio® F 23B1

PACKAGING
ecovio® F 2223 , ecovio® F 2332 ,  ecovio® FT 2341